Tutte le notizie qui
Backaout
Backaout

COVID: il punto in Lombardia – Lombardia

21

- Advertisement -


Vaccini, da mezzanotte possono prenotare anche i 30enni

(ANSA) – MILANO, 26 MAG – Con 42.222 tamponi eseguiti è di 666 il numero di nuovi casi positivi al Coronavirus registrati in Lombardia, una percentuale dell’1,5%, stabile rispetto a ieri. C’è un paziente in più in terapia intensiva (ora sono 273 i ricoverati rispetto ai 272 di ieri) mentre scendono a 1.369 quelli negli altri reparti (-84). Sono invece 15 i decessi, che portano il totale da inizio pandemia a 33.510. Per quanto riguarda le province, a Milano sono stati segnalati 170 contagi, a Varese 100, a Brescia 88, a Bergamo 65, a Monza 45, a Pavia 49, a Mantova 36, a Como 29, a Lecco 28, a Cremona 16, a Lodi 10 e a Sondrio 6.
    “Entro la mezzanotte partiranno le adesioni per i trentenni”.
    Lo ha detto la vice presidente e assessore al Welfare della Regione Lombardia, Letizia Moratti. “I dati complessivi sono di 5,5 milioni di vaccinazioni, con il somministrato rispetto al consegnato del 97,1%. Quindi siamo la Regione più virtuosa – ha aggiunto -. Abbiamo un’adesione del 61% sul totale della popolazione. Confidiamo di vaccinare con almeno una dose tutti i lombardi che ne hanno diritto entro il 30 luglio”.
    “La Lombardia da oggi ha parametri da zona bianca” ha annunciato il presidente della Regione Attilio Fontana, durante una visita all’hub vaccinale di Novegro, alle porte di Milano.
    L’incidenza di casi positivi per 100.000 abitanti, infatti, negli ultimi 7 giorni è scesa a 48. “Iniziamo a vedere la luce in fondo al tunnel – ha aggiunto – ma la nostra lotta al Covid non è finita”.
    “Se necessario – ha ribadito infine Guido Bertolaso, consulente di Regione Lombardia – siamo pronti a vaccinare i cittadini lombardi anche in vacanza. Ma, naturalmente, ci adegueremo alle indicazioni che arriveranno dal Governo”.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA