Tutte le notizie qui
Backaout
Backaout

Accordo Ministero della Salute-ANAC per la prevenzione congiunta della corruzione nel…

3

- Advertisement -


Speranza e Busia

Il Ministro Roberto Speranza e il Presidente di Anac Giuseppe Busia hanno firmato il 2 agosto, presso la sede del Ministero della Salute di Lungotevere Ripa a Roma, un Protocollo d’Intesa tra l’Autorità Nazionale Anticorruzione e lo stesso Ministero.

“Tale iniziativa è volta a garantire che ogni euro speso in sanità serva effettivamente per la salute dei cittadini. Rafforzare il Servizio sanitario nazionale vuol dire anche proteggerlo dall’illegalità” , ha dichiarato il ministro Speranza.

Il protocollo prevede l’impegno delle parti a collaborare e a promuovere iniziative congiunte di prevenzione della corruzione e di contrasto al verificarsi di fatti di maladministration, al fine di rafforzare la cultura della trasparenza e della legalità nel settore sanitario e di garantire la corretta attuazione e applicazione della normativa in materia di contratti pubblici, anche con riferimento agli ambiti di intervento del PNRR relativi alla Missione 6, Componente 1, “Reti di prossimità, strutture e telemedicina per l’assistenza sanitaria territoriale”, di competenza del Ministero della salute e da attuare per il tramite dell’ Agenzia nazionale per i servizi sanitari. E’ previsto inoltre l’impegno a mettere in campo buone pratiche nel contesto delle iniziative di progressiva digitalizzazione, semplificazione e reingegnerizzazione delle procedure nel settore sanitario.

Consulta il Protocollo d’Intesa 



www.salute.gov.it 2022-08-04 13:21:59